Un’agricoltura smart è possibile

La FAO – Food and Agriculture Organisation – stima che tutto il settore agrifood sia responsabile del 31% delle emissioni globali di gas serra, un dato che indica l’urgenza da parte del settore di adottare tutte le soluzioni possibili per diminuire la propria impronta carbonica. L’elettrificazione dei mezzi agricoli è indubbiamente una di queste soluzioni e non solo in ottica di decarbonizzazione. In questo settore, elettrificazione significa raggiungimento di una manovrabilità e precisione di movimenti che nessun’altra tecnologia riesce a offrire.

Questo presupposto risulta importante per sostenere una sempre maggiore automazione e robotizzazione, soluzioni utili a loro volta per affrontare alcune sfide cruciali per il futuro dell’agricoltura. La fatica nel trovare manodopera, accentuatasi con la pandemia; la ripetitività e faticosità di molte operazioni; la necessità di dover produrre di più utilizzando di meno – meno fertilizzanti, meno pesticidi, meno acqua e meno energia. I robot e l’automazione delle operazioni rappresentano quindi una soluzione a tutte queste sfide.

Un esempio è il robot AVO dell’azienda svizzera Ecorobotix in grado di condurre operazioni di diserbo in modo autonomo utilizzando un algoritmo di machine-learning all’avanguardia che lo rende capace di riconoscere e spruzzare selettivamente le erbe infestanti con una microdose di erbicida. Il rilevamento preciso al centimetro e l’irrorazione mirata riducono il volume di erbicida utilizzato di oltre il 90%. AVO funziona in modo completamente autonomo ed è alimentato da energia solare e batterie ricaricabili.

Altro caso, questa volta nel comparto vitivinicolo, è quello di Bakus, robot autonomo, full electric, con un’autonomia di 10-12 ore. Equipaggiato con una rifilatrice, un’irroratrice o una falciatrice è in grado di svolgere la maggior parte delle lavorazioni del suolo in vigna, in genere ripetitive e pesanti, “regalando” al viticoltore tempo prezioso per occuparsi di operazioni dove invece l’intervento umano è ancora insostituibile.

Un’agricoltura smart è possibile - Ultima modifica: 2022-02-16T12:49:00+01:00 da Repower
Repower Single Template 2022 - Ultima modifica: 2022-02-18T12:24:26+01:00 da tnadmin